Come tagliare le unghie a canarini, pappagalli e piccoli uccelli esotici

7 Gennaio 2019 | Animali

Per tagliare le unghie troppo cresciute a canarini, pappagalli e altri piccoli uccelli esotici evita di usare le forbici (che possono determinare facili e gravi torsioni delle fragili dita) e utilizza un tronchesino o anche un normale tagliaunghie.

 

  1. Prima di tagliare osserva bene l’unghia in controluce (se è di colore chiaro) per individuare dove intervenire: il taglio deve interessare la parte di unghia rosata non attraversata dal piccolo vaso sanguigno presente alla base; in questo modo l’uccello non sente dolore e si evitano pericolosi sanguinamenti.
  1. Se le unghie sono scure o comunque non ti senti di accorciarle, fai effettuare questa operazione a una persona esperta.
Share This