Incontrerai un pubblico selezionato con forte propensione all’acquisto

12 Novembre 2019 | Business

Negli ultimi anni il numero dei visitatori della Fiera di Vita in Campagna si è praticamente raddoppiato: dai 24.000 visitatori del 2011 agli oltre 40.000 dell’ultima edizione. Questo grazie anche alla poderosa campagna pubblicitaria che supporta gli sforzi organizzativi.

Si tratta a tutti gli effetti di hobby farmer selezionati tra gli abbonati alla rivista Vita in Campagna e tra gli appassionati della vita all’aria aperta che svolgono in campagna gran parte delle loro attività: infatti oltre il 50% dei visitatori della Fiera di Vita in Campagna alleva galline, polli, oche e anatre. L’orto è invece l’attività che impegna maggiormente i visitatori nella coltivazione, seguito a breve distanza dalla coltivazione delle piante da frutto e il giardinaggio.

Da una nostra indagine il 90% dei visitatori acquista in Fiera i prodotti esposti nei padiglioni tematici Orto, Giardino, Frutteto, Vigneto e Olivo, Animali da compagnia e piccoli allevamenti, nel Salone di Vivere la Casa in Campagna e nel Salone di Origine dedicato ai prodotti tipici agroalimentari.

Si tratta senza dubbio di consumatori con livelli di spesa, su base annua, decisamente significativi: oltre il 48% dei visitatori della Fiera di Vita in Campagna spende in media oltre 300 euro l’anno per la sua passione per la campagna.

 

Diventa Espositore Badge

Share This