6 profumi naturali che «scaldano» la casa durante l’inverno

22 Novembre 2019 | Benessere, Casa

Siamo ormai alle soglie dell’inverno, le ore di luce si sono ridotte, fa freddo e si passa più tempo in casa, dopo il lavoro. Saranno le temperature (e quindi la ridotta possibilità di arieggiare a lungo), sarà l’avvicinarsi del periodo natalizio, sarà la voglia di coccolarsi un po’ di più: certo è che ora più che mai è piacevole entrare in casa e farsi accogliere da un gradevole profumo. Senza ricorre a candele, incensi o profuma ambienti, la natura ci offre tutto ciò che ci serve. Basta riempire qualche ciotola di acqua bollente e versarvi delle gocce di oli essenziali o, meglio ancora, piante o fiori essiccati.

Qualche idea alternativa alle solite? La melissa, con il suo profumo di limone. La salvia, l’alloro. Il timo, poi, è perfetto per questo periodo: contrasta bronchite, tosse e aumenta le difese immunitarie. Il suo profumo dà calore e favorisce il risveglio interiore. La lavanda, che le nostre nonne usavano per profumare la biancheria. Un must di questo periodo? Le bucce di agrumi, che potete anche far seccare sopra la stufa o i caloriferi: sentirete che profumo!

Share This